Home / Auguri a ... / Un Villanovese al comando della compagnia carabinieri di Villacidro

Un Villanovese al comando della compagnia carabinieri di Villacidro

A comandare la Compagnia carabinieri c’è adesso un capitano che “gioca” praticamente in casa. È Valerio Cadeddu, 38 anni, originario di Villanovaforru e cagliaritano d’adozione. Ha assunto il comando del presidio territoriale dell’Arma, sostituendo il pari grado Marco Keten, andato a guidare la Compagnia di Nuoro dopo quattro anni di ottimo lavoro a Villacidro.

Il nuovo comandante arriva dalla Scuola Allievi carabinieri di Iglesias e precedentemente aveva guidato, proveniente dalla Compagnia di Bitti, il Norm di Ravenna. Sposato e con due figli di quattro anni e mezzo e due e mezzo di età, è uno sfegatato tifoso del Cagliari. Nato nel cuore della Marmilla in una famiglia abbastanza numerosa (undici figli) , suo padre è stato una maresciallo dell’Arma, «di quelli tutto d’un pezzo», racconta con visibile orgoglio il giovane ufficiale. Poi l’adolescenza a Cagliari, le scuole superiori e la laurea in economia e commercio.

Finiti gli studi, ha “sposato” anche lui la Benemerita seguendo la strada paterna e arrivando adesso a comandare la Compagnia di Villacidro. «Un incarico importante che mi gratifica e mi sprona – dice il capitano Cadeddu –, tanto più che mi sento a casa». Sa che a Villacidro troverà una buona squadra e che la caserma di via Nazionale è un ottimo trampolino di lancio per il futuro. Da qui sono passati, oltre al capitano Keten, il maggiore Alfredo Saviano che ora comanda il Reparto operativo di Cagliari e il generale Gaetano Maruccia che svolge un ruolo di primo piano nei vertici nazionali dell’Arma.

Fonte: La Nuova Sardegna 18 novembre 2012 (Luciano Onnis)

  • Claudio

    Auguriiiii!

  • Un amico

    Una famiglia non proprio tsnto numerosa cuonsiderato che ha solamente una sorella. Complimenti capitano per il nuovo incarico e buon lavoro.